detersivi-alla-spina detersivi-alla-spina-e-prodotti-casa ECOBOLLE
| Login
 
mercoledì 5 ottobre 2022
Detersivi alla Spina
detersivi alla spina

DETERSIVI ALLA SPINA

detersivi alla spina

 

Detersivi alla Spina: i perché dei detersivi alla spina Eco Bolle.

 detersivi-alla-spina-guadagni

 

 

Cosa sono i detersivi alla spina.

Tutti, ormai conosciamo i detersivi confezionati per come la pubblicità ce li presenta quotidianamente. Come noi, anch’essi fanno parte di un sistema teso più all’apparenza che alla sostanza.

Tuttavia, la bella confezione, la propaganda accattivante, la praticità dell’usa e getta, non è sempre sinonimo di vantaggio per il cliente. Ciò, ancor più se consideriamo la quantità di flaconi di plastica che gettiamo quotidianamente nella spazzatura. Per esempio, osserviamo solo le bottiglie di plastica dell’acqua minerale che giornalmente consumiamo in famiglia. Se decidessimo di accantonarle, vedremmo che, in pochi giorni, riempiremmo la nostra casa. Immaginiamo poi la quantità di petrolio consumato per creare la plastica e la quantità di co2 immessa in atmosfera necessaria anche per il conseguente recupero, se non per il suo smaltimento. 

Valutiamo ancora quanto ci costa questa pubblicità, il flacone nel quale i detersivi sono contenuti, le etichette, i cartoni nei quali sono raccolti i flaconi, il maggiore spazio occupato nei trasporti con il conseguente consumo di carburante, il costo dello smaltimento degli imballaggi, e capiremo che,  probabilmente, il prezzo economico ed ambientale non giustifica appieno il nostro comportamento.

I detersivi alla spina rappresentano, quindi, solo un modo diverso di acquistare i detersivi; non un modo nuovo, ma solo un modo diverso e sicuramente più conveniente.

Non da meno e nella stessa direzione, oggi in Italia si sta diffondendo sempre di più l'uso di approvviggionarsi di acqua naturale microfiltrata e gasata attraverso i distributori automatici di acqua minerale detti anche casa dell'acqua. La filosofia di abbinare il risparmio all'ecologia è dunque la medesima e segue quella di riutilizzare gli stessi contenitori (bottiglie o flaconi) sia per approvvigionarsi di acqua potabile che di detersivo. Per questo motivo, sono sempre di più coloro che associano una casa dell'acqua ad una casa del pulito, cioè un distributore automatico di acqua alla vendita dei detersivi alla spina. Questo sia all'interno della stessa struttura che in due strutture adiacenti.

 

 ingrosso detersivi alla spina ecobolle

Come funziona il sistema dei detersivi alla spina.

Ti rechi presso il negozio di detersivi alla spina eco bolle con il tuo flacone e chiedi al negoziante il tipo di detersivo sfuso e la quantità da te richiesta. Quest’ultimo lo pesa per determinarne la tara, ti riempie il tuo flacone, o te ne da uno nuovo che acquisti solo la prima volta, lo ripesa per determinarne il netto acquistato, ti attacca l’etichetta adesiva recante la quantità, la tipologia di detersivo, la composizione chimica, ed è tutto fatto; in pratica il sistema ricorda molto un acquisto di frutta presso il supermercato. Come vedi, è tutto molto semplice, oltretutto, puoi acquistare proprio la quantità di detersivi sfusi che desideri, senza cioè acquistare più di quanto ti è realmente necessario.

Risparmio energetico.

Come ti dicevo, è stato stimato che utilizzare i detersivi alla spina, per i motivi suddetti, contribuirebbe a ridurre la produzione italiana di anidride carbonica di centinaia di tonnellate l’anno.

Il risparmio economico per l’utilizzatore di detersivi alla spina.

L’aspetto più interessante, però, è dato dal risparmio economico che ottiene il cliente.

Pubblicità e packaging hanno, infatti, un costo piuttosto elevato, in particolare quello della plastica è direttamente legato al prezzo del petrolio dal quale deriva .

Risparmiare su queste componenti, dunque, si traduce in un consistente risparmio sul costo dei detersivi per il cliente che, normalmente, impegna per questi prodotti da un 15 ad un 20% del proprio bilancio familiare. Spesso, poi, i detergenti sfusi, come i detersivi alla spina eco bolle, sono detersivi concentrati per cui occorre circa metà della dose normalmente utilizzata nei lavaggi.

 

 detersivi alla spina ingrosso

Il vantaggio economico per il rivenditore di detersivi alla spina.

Non da meno, a questo risparmio economico per il cliente, corrisponde un maggiore guadagno per il negozio di detersivi alla spina. Difatti, il prezzo di vendita all’ ingrosso di detersivi alla spina eco bolle è mediamente pari alla metà, se non un terzo, dell’analogo prezzo dei detersivi di marca, cioè dei detersivi pubblicizzati; per questo motivo, considerando oltretutto l’elevata qualità dei nostri detergenti, anche un ricarico del 50%, da parte del punto vendita di detersivi alla spina ecobolle, ne rende vantaggioso l’acquisto per il cliente. Normalmente, il ricarico dei detersivi confezionati di marca, anche per la maggiore concorrenza, è di circa il 10-15%. Per questo motivo è importante offrire anche un’ ampia scelta di detersivi al cliente che, così, troverà sempre qualche detergente che incontrerà i suoi gusti e non sarà indotto a ricercarlo altrove. Potrai, pertanto, scegliere tra gli oltre 100 detersivi concentrati alla spina ecobolle.

Fenomeno italiano prima che europeo:
la leadership in Italia e in Europa.

Quello della vendita dei detersivi alla spina è un fenomeno italiano prima che europeo. Come al solito, la creatività italiana, unitamente alla crisi economica, ha dato un forte impulso a questo nuovo metodo di vendita contribuendo ad un’ampia diffusione di questo sistema che, pian piano, sta trovando terreno fertile anche in altri Paesi europei che pure vantano una più antica e radicata coscienza ecologica.

L’azienda Eco Bolle è stata tra le prime in Italia a sviluppare questa nuova metodologia di vendita e, ancora oggi, essa è senz’altro tra le più importanti aziende del settore con oltre duecentocinquanta negozi di detersivi alla spina a proprio marchio ed altrettanti distributori. Basta guardare come i contenuti del sito vengano copiati a man bassa dagli altri concorrenti, o come tutte le sue iniziative vengano poi puntualmente riprese dagli altri, per capire come la leadership di mercato si guadagni sul campo, con i fatti, con la qualità dei detersivi, con la chiarezza dei comportamenti. Tutto ciò ha fatto in modo che, a tutt’oggi, Eco Bolle esporti i propri detersivi finanche sul mercato cinese che continua a dimostrare particolare apprezzamento per la qualità dei detergenti italiani.

La qualità dei detersivi e dell’azienda.

Eco Bolle pone la massima attenzione alla qualita' dei suoi detersivi concentrati che si distinguono per il loro ottimo rapporto qualità/prezzo. Tuttavia, Eco Bolle ritiene che sia necessario offrire sempre la massima possibilità di scelta ai propri clienti e, per questo motivo, si è dotata di una vasta gamma di detergenti, tra sfusi e confezionati, allo scopo di soddisfare qualsiasi esigenza. Annoveriamo, infatti, ben quattro linee di detersivi sfusi: Linea Qualità Italia; Linea Risparmio; Linea Professional e Linea Eco.

Per garantire sempre la qualità dei propri detergenti, Eco Bolle, conformemente alla certificazione di qualità ottenuta, ha adottato due sistemi di controllo: uno interno e l’altro esterno.

Quello interno, è effettuato nel proprio laboratorio con l’ausilio di validi collaboratori, chimici industriali, che ne garantiscono lo standard produttivo, cioè il mantenimento delle proprietà organolettiche nel tempo.

 

 ingrosso detersivi online

La selezione dei prodotti.

Eco Bolle è un’azienda orientata al mercato. Questo significa che essa è sempre alla ricerca di nuovi detersivi e fragranze per incontrare i mutevoli gusti della clientela anche in considerazione delle mode e delle tendenze o preferenze del momento. Proprio una così vasta gamma di detersivi consente all’azienda, in qualsiasi momento, di ritirare dal mercato un prodotto che non viene piu venduto e sostituirlo con uno nuovo. Tutto ciò, senza alcun problema per i clienti. Eco Bolle, infatti, a differenza della quasi totalità delle altre aziende del settore, piccole e grandi, proprio per la sua dinamicità, come selezionatore e produttore di detersivi alla spina, ha dimostrato non avere alcuna paura ad effettuare costanti investimenti per introdurre nuove varianti, di densità e profumazione, ai propri detersivi, e ciò allo scopo anche solo di  comprendere se queste possano incontrate i gusti delle persone. Eco Bolle ormai non può rinunciare alla propria leadership di mercato.

Perché Eco Bolle non è un’azienda di produzione.

Benché oramai Eco Bolle non sia annoverabile solo tra i grossisti di detersivi alla spina, ma anche tra le aziende particolarmente organizzate e strutturate, essa ha ben compreso che, per accettare le sfide che il mercato quotidianamente pone ai competitori, bisogna dotarsi di una struttura agile e snella che sia capace di reagire, con immediatezza ed efficacia, alle nuove richieste del mercato. Per questo, Eco Bolle, ha bisogno di non gravarsi di elevati costi di struttura che, inevitabilmente, si ripercuoterebbero a carico dei propri clienti con conseguente incremento dei prezzi dei propri detersivi. Per tali motivi Eco Bolle, pur avvalendosi di ben otto fabbriche per la propria produzione industriale di detergenti, si configura, piuttosto come un centro di acquisti collettivo, con un proprio grande deposito di detersivi, quotidianamente rifornito, per evitare ai propri clienti, come molto frequentemente accade con altre aziende del settore, lunghi tempi di attesa della merce.

Il rifornimento in tempo reale: la consegna Just in Time.

Proprio per evitare che il cliente/negoziante sia costretto a dotarsi di notevoli e costose scorte di magazzino per far fronte ai possibili ritardi nella consegna delle merci, Eco Bolle, oltre a garantire sempre una costante quantità di merci nel proprio magazzino di detersivi, utilizza un circuito di corrieri espresso, denominato Palletways. Questo circuito, consente la consegna dei detersivi nel giro di pochi giorni lavorativi; è evidente, però, che occorrono un paio di giorni in più rispetto alle consegne dei normali pacchi espresso poiché parliamo pur sempre di merci molto voluminose e pesanti. Tuttavia, il fatto di non dover acquistare consistenti scorte di magazzino, si trasforma in un considerevole risparmio per il cliente.

Il rispetto dei tempi di consegna.

E’ evidente che una tale condizione presuppone che l’azienda sia dotata di un valido sistema di controllo delle spedizioni. Ciò è quanto accade nella nostra azienda dove il sistema di assistenza clienti Eco Bolle, è in grado di monitorare costantemente la spedizione delle merci e d’informare tempestivamente i clienti. Così, allo stesso modo, s’impegna a rispettare i brevi tempi di consegna previsti laddove, invece, molte aziende concorrenti consegnano anche dopo 20 giorni.

Il contenuto impegno economico per il cliente.

Allo stesso modo per il quale Eco Bolle desidera evitare ai propri clienti di effettuare inutili investimenti in scorte - stock di detersivi, così l'azienda suggerisce anche di evitare i costosi inpianti di erogazione di detersivi che molte aziende concorrenti propinano e che servono solo a rimandare di molto, per i negozianti, la possibilità di rientrare dei capitali investiti.

Al contrario, Eco Bolle, ritiene che, proprio il difficile momento di congiuntura economica, imponga alle aziende di lavorare per fare in modo che i propri rivenditori possano, da subito, rientrare dei capitali investiti e cominciare a guadagnare.

Ciò che il cliente finale chiede, in definitiva, è di acquistare un detersivo di ottima qualità a prezzi contenuti e che, soprattutto, dia garanzie di efficacia nella pulizia e persistenza delle profumazioni. Poco importa, al cliente finale, se il prodotto provenga da un modesto contenitore in plastica piuttosto che da un fantastico impianto hi-tech, l’importante per lui è risparmiare; ma questo, mai a discapito della qualità.

Se poi al risparmio si aggiunge un concreto contributo alla difesa dell’ambiente, allora veramente un’azienda potrà essere considerata anche utile alla società.

Per questo motivo Eco Bolle preferisce proporre il proprio sistema Simply che, utilizzando con allegria e colore, le stesse taniche impiegate per il trasporto dei detersivi, rende l’investimento iniziale davvero inesistente con una rapida possibilità di rientro dello stesso.

Cio nonostante, Eco Bolle è in grado di adottare e suggerire qualsiasi soluzione che possa soddisfare le esigenze del cliente.

Perché, ecobolle, non ha propri distributori automatici.

Ecobolle ritiene che ognuno debba fare il proprio mestiere; e quello in cui l’azienda ha dimostrato di riuscire al meglio è come produttore di detersivi alla spina. Per questo motivo ha preferito lasciar campo alle aziende specializzate nella produzione di distributori automatici di detersivi alla spina. Oltretutto, l’esperienza ha dimostrato che questi distributori di detersivi alla spina sono realmente necessari solo in pochi casi quali, ad esempio, lavanderie self service, grossi supermercati o strutture esterne non presidiate da personale. Inoltre e soprattutto, essi sono particolarmente costosi ed hanno bisogno di parecchio tempo per consentire il recupero dell’investimento. Ciò senza considerare che essi sono soggetti a guasti e rotture, a manutenzione e regolazione del flusso di prodotto in funzione della concentrazione e densità dei detersivi alla spina. Tuttavia, Eco Bolle ha brevettato un proprio sistema di distribuzione dei detersivi alla spina molto economico, che utilizza dei compressori portatili di aria, in grado di velocizzare l’erogazione dei detergenti.

Infine, non bisogna dimenticare che i tradizionali distributori di detersivi alla spina sono particolarmente ingombranti e, pertanto, rendono possibile l’erogazione solo di pochi prodotti, mentre, come si diceva, Eco Bolle ritiene che tutti i negozi di detersivi alla spina, o di arredamento e calasinghi, debbano offrire un’ ampia scelta di detergenti in modo tale da incontrare sempre i gusti del cliente.

Il cliente al centro della nostra attenzione.

Il cliente è sempre al centro della nostra attenzione, sia esso utilizzatore finale piuttosto che rivenditore, Eco Bolle dedica molte delle proprie energie a comprendere le problematiche di ciascuno e ad adottare le soluzioni piu adatte a risolverle. Allo stesso modo ecobolle, proprio perché non è solo un grossista di detersivi alla spina, in considerazione della grande quantità dei propri clienti distribuiti su tutto il territorio nazionale ed all’estero, è sempre attenta ai consigli ed alle segnalazioni che le pervengono da questi, soprattutto in relazione alle nuove profumazioni, e cerca, i tutti i modi, di recepirle adeguando i suoi detergenti alle mode del momento ed alle mutevoli richieste del mercato.

Il servizio di assistenza clienti: risposte immediate.

Per questo motivo il personale di Eco Bolle è costantemente a disposizione della propria clientela ed è formato per riconoscere ogni tipo di problema ed offrire veloci soluzioni. Così, anche la risposta telefonica o alle mail, avviene immediatamente, salvo che le linee telefoniche non siano occupate. Questa, che può sembrare una banale affermazione, in sostanza da una concreta idea della realtà dove, ci è noto, molte ditte fanno rimbalzare i propri clienti da un ufficio ad un altro.

Perché Eco Bolle non ha agenti di vendita.

In molti ci chiedono come mai Eco Bolle non abbia agenti di vendita; la risposta è semplice: perché gli agenti hanno un costo, anche notevole, e questo costo, inevitabilmente, dovrebbe essere ribaltato sui clienti. Noi, invece, desideriamo mantenere un prezzo dei detersivi alla spina veramente contenuto che, però, non vada mai a discapito della qualità dei detersivi ecobolle.

Il sistema delle taniche.

Acquistare i detersivi Eco Bolle significa contribuire alla protezione dell’ambiente. Riducendo, infatti, la quantità di plastica immessa quotidianamente sul mercato, si ottiene un risparmio sia sul costo della plastica stessa, che sul prezzo dei detersivi alla spina.

Eco Bolle, per la propria distribuzione di detersivi alla spina, utilizza il sistema delle taniche a restituire.

Tutte le taniche da essa utilizzate sono conformi ai più moderni standard di sicurezza europei, sono in plastica riciclabile al 100% e sono omologate per il trasporto. Il taglio da 20 kg, anziché da 25 kg o superiori, è stato scelto per consentire una loro facile movimentazione anche da parte delle donne che, molto spesso, sono chiamate a gestire un negozio di detersivi alla spina o una lavanderia in prima persona. Molte aziende concorrenti, infatti, distribuiscono i loro prodotti con contenitori da 50 o 100 kg che sono difficili da movimentare e sono particolarmente ingombranti.

Come si diceva, invece, le taniche utilizzate dalla ditta ecobolle, sono tutte identiche ed hanno sagomati sulla loro superficie, dei rilievi che servono ad incastrarle in modo tale da poterle impilare l’una sull’altra. Questi rilievi, oltre a garantire la loro stabilità nel trasporto, consentono di raggiungere anche altezze elevate in modo da occupare meno spazio possibile nei negozi di detersivi alla spina, in quelli di arredamento e casalinghi, in lavanderia o in deposito.

Lo standard Eco Bolle, prevede che i negozianti, o piuin genere gli utilizzatori, una volta raggiunto un certo numero di taniche svuotate, facciano un ordine di ritiro sempre dal nostro portale; EcoBolle provvederà, quindi, al loro ritiro e re immissione nel circuito.

Tutte le taniche ritirate, infatti, sono fatte confluire dai corrieri al nostro deposito dove vengono selezionate dai nostri operatori in base al prodotto in esse già contenuto, suddivise quindi per tipologia e fragranza di prodotto, e, infine, portate alle fabbriche per il loro riempimento.

Una volta riempite e pesate, stesso in fabbrica per evitare che possano sorgere contestazioni, esse sono sigillate dallo stesso produttore di detersivi

Esse arrivano, pertanto, integre al nostro deposito, attraverso un sistema quotidiano di approvvigionamento, dove sono sistemate, sempre in base alla loro tiplogia e profumazione, ne viene verificata la pulizia, la sigillatura e l’etichettatura, e, infine, vengono riprese per la composizione degli ordini e la relativa spedizione ai clienti.

Questo sistema che può sembrare in apparenza molto semplice, è in realtà molto complicato, soprattutto quando si tratta di gestire centinaia di clienti.

Per questo motivo ecobolle, che è stata la prima azienda di detersivi alla spina in Italia ad aver introdotto il sistema delle taniche a rendere, ha sviluppato un sistema di gestione dedicato proprio al recupero delle taniche, e ciò, sia attraverso il proprio software, che con l’ausilio di personale specializzato.

Infine c’è da dire che, chi scegli di acquistare i detersivi alla spina ecobolle, compra le taniche solo la prima volta perché queste taniche vengono immesse nel nostro circuito per essere gestite insieme alle altre. E’ evidente, comunque, che le taniche in plastica, dopo un certo periodo di tempo e numerose sollecitazioni, possono deteriorarsi. La spesa per la loro sostituzione e il loro recupero / riciclo, attraverso un apposita convenzione sottoscritta con idonea azienda autorizzata, resta completamente a carico della nostra azienda.

Eco Bolle, comunque, proprio per i motivi suddetti, attualmente, è una dei pochissimi distributori di detersivi alla spina italiani in grado di gestire efficacemente questo servizio.

La differenza tra le taniche e i Bag in Box

Molti ci chiedono se non sia per noi piu conveninte utilizzare i bag in box al posto delle taniche in plastica. A questa domanda noi rispondiamo che, si certo, questo sistema sarebbe più conveniente per noi, ma lo sarebbe altrettanto per i negozianti e per i nostri clienti in genere? 

Vediamo un po’ insieme le differenze.

Innanzi tutto, bisogna porsi la domanda se è opportuno continuare ad inquinare l’ambiente con il metodo usa e getta o, piuttosto, dare un concreto contributo al suo miglioramento attraverso la filosofia del riciclo. Eco Bolle ha fatto la sua scelta sin dall’inizio. A questo proposito va detto che, le taniche, tranne casi particolari di ammaccature o altro, sono riutilizzabili centinaia di volte e, quindi, effettuatone il primo acquisto, il loro costo non andrà più a gravare sul prezzo del prodotto. I bag in box, invece, hanno bisogno di essere acquistati, volta per volta, per ogni 20 kg di prodotto o anche meno ma non di più, bisogna poi acquistare la busta di plastica contenente il prodotto, il cartone esterno che lo contiene, la stampa dei cartoni, il rubinetto erogatore. Tutto questo si traduce con un maggior costo / prezzo dei detersivi alla spina. Oltretutto vi è anche un costo per il loro smaltimento da parte della collettività, infatti, sia il cartone che la busta di plastica contenente il prodotto hanno bisogno di essere smaltiti e, sebbene il cartone sia completamente riciclabile, non lo sono allo stesso modo le buste di plastica contenenti i residui di detersivo che non possono essere pulite.

Oltretutto gli ordinativi dei nostri clienti, il più delle volte, sono costituiti da centinaia di kg che sono facilmente gestibili attraverso le taniche in plastica sovrapponibili; al contrario, risulta problematica la spedizione di questi quantitativi mediante bag in box poste sui bancali con il sistema dei corrieri espresso. Infatti la spedizione, soprattutto se fatta in grosse quantità, sottopone i contenitori a forti sollecitazioni nello spostamento da un automezzo ad un altro e i cartoni, per loro stessa definizione, mal si prestano a questo tipo di spedizione. Basta, infatti, che si rompa una busta di detersivo, o che il bancale venga fortuitamente esposto alla pioggia per rovinare tutti i cartoni sottostanti con grave pregiudizio per i clienti che si vedrebbero così nell’impossibilità di vendere i detersivi acquistati o utilizzarli nelle lavanderie a gettoni e nelle lavanderie self-service.

Neppure è vera l’affermazione che i detersivi si conservano meglio in questi contenitori. Tutti i detergenti Eco Bolle, infatti, contengono al loro interno vari conservanti i quali svolgono anche una funzione battericida che ne assicura la qualità nel tempo.

A nostro giudizio, dunque, il sistema delle taniche a restituire risulta essere quello più conveniente e con minore impatto ambientale.

La varietà di altri prodotti complementari.

Come si diceva, Eco Bolle desidera fare in modo che i negozi dei propri clienti possano massimizzare i loro profitti sin da subito. Per questo motivo, consiglia vivamente di assortire questi esercizi commerciali, siano essi all' ingrosso a al dettaglio o anche le lavanderie, con un’ ampia varietà di prodotti in particolare articoli di arredamento e casalinghi. Non e un caso, infatti, che Eco Bolle proponga oltre 100 tipi di detersivi alla spina, senza contare gli altri detergenti professionali confezionati a proprio marchio. Ma non solo, ecobolle ha stipulato convenzioni con numerose aziende produttrici di altri prodotti complementari, dai casalinghi in plastica al make up, che consentono di arricchire i negozi con molteplici articoli venduti a prezzi di fabbrica. Ancora, Eco Bolle, è tra le pochissime aziende italiane, se non l’unica, a distribuire prodotti confezionati,  ingrosso cash and carry online, su tutto il territorio nazionale. Basta, infatti, collegarsi al portale ecobolle per scegliere tra gli 8.000 prodotti di marca e fare l’ordine cui seguirà la consegna, in pochi giorni, di questi prodotti confezionati fino al negozio. Al di là ovviamente, del contenuto prezzo dei prodotti venduti, ciò si rivela particolarmente conveniente perché consente ai gestori dei negozi, sopratutto alle donne, di evitare di recarsi fino all' ingrosso di detersivi cash and carry piu vicino, effettuare gli acquisti, fare estenuanti file alla cassa per pagare e, infine, riportare le merci in negozio, per dedicare così più tempo alla propria famiglia ed ai propri interessi.

I detersivi professionali.

Eco Bolle, oltre ai propri detersivi alla spina, distribuisce un’ampia gamma di detergenti concentrati professionali, anche a proprio marchio, in grado di soddisfare qualsiasi esigenza: detergenti e detersivi per lavanderie self-service, lavanderie a gettoni, detergenti per autolavaggi, detergenti per ho.re.ca, detergenti per natanti. Tutto, per soddisfare i nostri clienti e per consentire, ai nostri rivenditori, di incrementare i loro guadagni.

I detersivi ecologici.

L’ecologia è sempre al centro della filosofia eco bolle. Per questo la nostra azienda si è dotata di un’ ampia gamma di detersivi ecologici, appositamente realizzati con prodotti naturali ipoallergenici e completamente biodegradabili. I detersivi alla spina ecologici venduti da ecobolle  sono tutti certificati.

L'originalità dei contenuti del sito.

Anche il sito internet dell’azienda risponde alla filosofia Eco Bolle di impostare il rapporto, con i propri clienti, all’insegna della lealtà e trasparenza. Per questo motivo il nostro sito si distingue da quello degli altri concorrenti per l’ originalità e la chiarezza dei contenuti. Infatti, a tutt’oggi, resta quello maggiormente copiato. La leadership di un’azienda si manifesta anche in questo modo.

La differenza rispetto al franchising: la prima azienda in Italia ad introdurre il sistema del network.

Il contratto di franchising è un istituto chiaramente regolamentato dalla legge italiana. Esso si distingue per una quantità di obblighi e vincoli da entrambi le parti. A giudizio di Eco Bolle, questa particolare forma contrattuale ben si presta a regolamentare i rapporti tra aziende e attività per le quali sono necessari grossi investimenti e capitali oltre che l’esistenza di un buon momento per l’economia di un Paese. Al contrario, Eco Bolle, proprio in considerazione delle attuali difficolta legate al particolare momento congiunturale, desidera offrire ai propri clienti la massima libertà di scelta senza alcun vincolo d’acquisto. Tutto ciò, senza però far venir mai meno la propria completa assistenza ai clienti: dal primo contatto informativo, all’ allestimento dei negozi di detersivi alla spina dedicati, a quelli di arredamento e casalinghi,  o della lavanderia, alle modalità d’uso dei prodotti.

Il sistema degli ordini ed il portale online.

Eco Bolle si avvale delle più moderne tecnologie, anche in campo informatico, dove ha appositamente realizzato un esclusivo sistema di predisposizione e conferma degli ordini. Attraverso il portale di eco bolle, chiunque può portare a termine comodamente i propri ordini e questo, non solo dal computer, ma anche attraverso un semplice smart-phone. Entrando nella propria area personalizzata, il cliente ha la possibilità di consultare tutti i listini, simulare ed effettuare gli ordini, scegliendo tra le numerose categorie di prodotti, verificare lo stato di avanzamento degli stessi, stampare i documenti di trasporto e le fatture. Tutte queste informazioni restano costantemente a disposizione del cliente che potrà, in tal modo, realizzare facilmente anche statistiche di vendita.

A chi si rivolge eco Bolle.

Eco Bolle, con la sua ampia gamma di oltre 200 detersivi tra detergenti alla spina, detersivi sfusi, detersivi per lavanderie, detersivi confezionati a proprio marchio e confezionati di altre marche, è in grado di soddisfare qualsiasi esigenza di pulito. Inoltre, la particolare attenzione ai prezzi ed agli sprechi, che il difficile periodo economico impone a tutte le famiglie ed aziende, qualifica ecobolle come il partner ideale per gli acquisti di detersivi in stock. La sua clientela, quindi, non è composta solo da negozi di detersivi alla spina, ma anche dagl’ ingrosso di detersivi, dai depositi di detersivi, dalle lavanderie, lavanderie self-service, lavanderie a gettoni, dai negozi di arredamento e casalinghi, e, in genere, da chiunque desideri risparmiare sui detersivi: bar, ristoranti, alberghi, cliniche, scuole, lavanderie, comunità ed enti pubblici. A questo riguardo non bisogna dimenticare che esiste un indirizzo ben preciso dell’Unione Europea, “buy smart”, che invita gli enti pubblici ad acquistare detergenti eco-sostenibili ed a prezzo ridotto. Quale occasione migliore, dunque, per comprare i detersivi Eco Bolle.

Nessun test sugli animali.

Eco Bolle garantisce che tutti i suoi prodotti NON sono testati sugli animali. Questo perché la formulazione dei suoi saponi e detersivi tiene conto dei più avanzati standard europei di qualità. Ciò che cambia, rispetto agli altri detersivi, è l’ alta qualità delle materie prime da noi utilizzate che sono tutte fornite dalle più importanti multinazionali del settore.

Nichel Free

Eco Bolle è alla costante ricerca del miglioramento della qualità dei propri detersivi alla spina. Per questo motivo sottopone i suoi detersivi sfusi ai costosi Test Dermatologici e Nikel Test.  A tale scopo ha creato una collaborazione con il prestigioso dipartimento di farmacia di una delle più antiche università italiane, la "Federico II" di Napoli.

 

 

 Ingrosso detersivi alla spina ecobolle: un modo nuovo e conveniente di acquistare i detersivi!

 
 

*

detersivi alla spina ecobolle, perchè spendere tanto per i detersivi quando puoi avere la migliore qualità e la più ampia scelta a prezzi estremamente convenienti ?

INFORMATIVA
Cookie e Privacy Policy - domenica 1 maggio 2022

Questo sito utilizza cookie di profilazione di altri siti o di terze parti per migliorare la tua esperienza di navigazione e per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI.
Se procedi nella navigazione, o se accedi ad un qualunque elemento adiacente o sottostante questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.
 
Dichiarazione per la Privacy | Condizioni d'Uso
Home |  Shop online |  Detersivi alla Spina |  Gamma detersivi online |  Contatti |  Blog
Detersivi alla spina Eco Bolle - tutti i diritti riservati - c. 2022